LE FASI E GLI STRUMENTI RELATIVI AL PROCESSO DI ACQUISTO E GLI IMPATTI SUI COSTI E SUI RICAVI AZIENDALI

OBIETTIVI

Acquisire la formazione fondamentale per implementare gli obblighi amministrativi, le corrette procedure di immigrazione, la gestione della busta paga, la determinazione delle corrette basi imponibili fiscali e previdenziali del proprio personale inviato all’estero o di personale estero in Italia. Rispettare gli obblighi di legge in materia di comunicazione obbligatoria in caso di trasferta e distacco di proprio personale presso sedi e/o clienti localizzati in altri Paesi UE. Creare il proprio “processo di invio” avente ad oggetto gli adempimenti necessari da applicare al verificarsi dell’invio del personale. Valutare le opportunità offerte dalla normativa di immigrazione e fiscale per l’assunzione in Italia di lavoratori provenienti dall’estero.

DESTINATARI

Chiunque abbia la necessità e la responsabilità di gestire il personale in mobilità internazionale o l’inserimento di personale estero in Italia (es. team della Risorse Umane – HR).

CONTENUTI

La formazione si divide in due parti.
Prima parte.
I partecipanti verranno dotati di un esempio di “processo di invio all’estero del personale in mobilità internazionale”, la cui implementazione verrà spiegata step by step dai docenti e che permetterà agli operatori aziendali, una volta tornati al lavoro quotidiano, di conoscere ed individuare in autonomia i rischi e le opportunità, i passaggi, compresi quelli di maggiore criticità, da considerare nella gestione del personale in mobilità internazionale (definizione di una policy di mobilità internazionale, determinazione della legislazione applicabile, implementazione degli obblighi amministrativi, determinazione delle corrette basi imponibili fiscali e previdenziali, ecc..) e di trovare soluzioni pratiche attraverso l’utilizzo del documento.
Seconda parte.
Nella seconda parte i partecipanti si confronteranno con alcune tipiche situazioni aziendali (case study). I docenti sottoporranno ai partecipanti alcune situazioni tipo, simulando una trasferta da e verso l’Italia, un distacco infragruppo da e verso l’Italia, l’invio di personale per formazione o apprendimento dei beni acquistati o venduti. Insieme al docente i partecipanti cercheranno di: (i) individuare la legislazione applicabile al contratto di lavoro; (ii) implementare la corretta procedura di immigrazione; (iii) predisporre la corretta documentazione di supporto; (iv) individuare gli adempimenti fiscali e previdenziali nel Paese di origine e di destinazione.

DOCENTE

STUDIO LEGALE INTERNAZIONALE CECCARELLI & SILVESTRI - Lo Studio Legale internazionale Ceccarelli & Silvestri si occupa prevalentemente di contrattualistica internazionale, acquisizioni, costituzioni e start-up di società estere, joint venture, arbitrati internazionali e gestione della mobilità internazionale dei lavoratori. I professionisti dello studio svolgono attività di formazione per conto di aziende, Associazioni Confindustriali, Istituto Commercio Estero (ICE), Camera di Commercio Internazionale (ICC) ed altre istituzioni

DURATA

7 ore

Date a Ferrara

22/03/2022 - Giornata intera

Altre sedi

WEBINAR
1, 8  aprile
21, 28 aprile


QUOTA DI PARTECIPAZIONE
250,00 € + IVA az. associate
300,00 € + IVA az. non associate

Sei interessato?

Corso:
Accetto il trattamento dei dati (Art. 13 del Regolamento UE 2016/679) *

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perderti gli ultimi corsi